Seleziona una pagina

E’ finalmente operativo il portale SIAN ed il BPOL per il rilascio della domanda di aiuto a valere sul Bando Misura 4.1 – Regione Basilicata.

Anche se con ritardo rispetto alla tabella di marcia, è ora possibile compilare il piano di sviluppo aziendale nonché presentare il proprio progetto con le modalità stabilite dal Bando.

Si ricorda che il Bando prevede le seguenti condizioni:

 Beneficiari: I beneficiari sono le imprese agricole in forma singola o associata.

 Condizioni di ammissibilità:

  1. Iscrizione al Registro delle Imprese Agricole, presso la CCIAA e partita IVA in ambito agricolo come attività prevalente;
  2. Presentazione di un Piano di Sviluppo Aziendale (PSA) mediante l’applicativo BPOL – Business Plan on – line delle Rete Rurale Nazionale – ISMEA;
  3. Sostenibilità economica e sostenibilità globale come da indicatori di output del BPOL;
  4. Possesso titolo di proprietà o conduzione delle aree interessate dalle operazioni;
  5. Soglia di accesso pari ad almeno € 10.000,00 di Standard Output (controllo già effettuato per i giovani agricoltori finanziati con la sottomisura 6.1).

Si segnala, inoltre, il servizio FAQ attivo da qualche giorno, consultabile dal seguente link.

Il bando scadrà l’11 Dicembre 2017, oltre ad eventuali proroghe gentilmente concesse dall’Autorità di Gestione.

Lo Studio Agronomico Acinapura è disponibile, previo appuntamento, ad ogni chiarimento necessario.